Frajese anuncia che firmerà per Italia Sovrana e Popolare

Il 15 Agosto 2022 Giovanni Frajese si è recato al banchetto di Italexit, il partito con cui è candidato per le prossime elezioni politiche. Trattandosi di una delle personalità capaci di riscuotere una pressoché unanime fiducia tra i cittadini che hanno lottato contro obblighi vaccinali e misure derivanti, la candidatura di Frajese è stata tra quelle che hanno suscitato più interesse e forse anche alcune perplessità. Consapevole di poter esercitare un ruolo distensivo tra forze politiche diverse, ma che perseguono scopi molto simili, l’endocrinologo romano ha lanciato un appello ai ‘politici’ degli altri partiti costituzionali: ‘Vita‘ e ‘Italia Sovrana e Popolare’, invitandoli a trasmettersi un segnale di fratellanza. Per sottolineare ancor più efficacemente il messaggio, ha anche lanciato una provocazione dai microfoni di Byoblu:

“Non ho la sfera di cristallo per prevedere chi manterrà le promesse, ma mi sento di dire che questo non è il momento di pensare sempre male dell’altro, pensare ai gatekeeper… che francamente mi fa un po’ ridere, di parlare male all’altro per innalzare se stessi. Questo è un momento in cui anche la politica deve assumere un volto nuovo, ma il volto nuovo non si fa a parole, si fa con i fatti. Spero per questa ragione di riuscire a firmare per Italia Sovrana e Popolare, come segnale reale di un’alleanza che in realtà già esiste al di là degli attriti che ci sono stati… per via di una serie di ragioni che non vale neanche la pena stare a ricordare”. Due giorni dopo, effectivamente, ha firmato.

Secondo Giovanni Frajese il dato da temere in un momento storico insidioso come quello attuale è l’astensionismo, e le illazioni, i veleni reciproci, non possono che alimentarlo.

 

 

 

Fonte: Byoblu

You may also like

Parole sagge di Carl Sagan che oggi sono ancora più vere e importanti di 40 anni fa....
1 views
Il fatto che questi partiti pro-costituzione siano riusciti a raccogliere il numero di firme necessario contro ogni previsione può essere un segnale che possono ottenere risultati inaspettati anche nelle elezioni vere e proprie e ribaltare la situazione.
36 views
In fondo, seppure divisi, l’obiettivo resta comune e lo riassume così l’avvocato Polacco, tra i fondatori di Vita: “Cacciare quelli che ci sono ora e sostituirli con persone oneste”.
12 views
Come aveva annunciato l’endocrinologo Giovanni Frajese (candidato per Italexit di Paragone) ha posto la sua firma sulle liste di Italia Sovrana e Popolare, in segno di unità. Il gesto è stato ricambiato da Paolo Pace, coordinatore regionale della coalizione guidata da Toscano e Rizzo.
8 views
160 morti al giorno non erano i "no-vax", ma erano persone 'vaccinate' e fragili.
11 views
«I vaccini sono pericolosi»: così la giudice di Firenze reintegra al lavoro la psicologa no vax (Corriere della sera) La notizia fu una bomba per l'insieme dei follower del WEF (World Economic Forum) e l'Agenda2030.
38 views
Eva Vlaardingerbroek mette in guardia dallo sradicamento delle nostre identità e dei nostri diritti fondamentali in tutto il mondo occidentale, ma in particolare in Europa.
7 views
Naomi Wolf analizza gli scioccanti 55.000 documenti della Pfizer sugli effetti collaterali del vaccino: arresti cardiaci, insufficienza epatica e morte. Pfizer e FDA sapevano, ma hanno voluto mantenere il segreto per 75 anni.
11 views
Robert Mark Buller è stato uno dei principali ricercatori statunitensi sul virus dell'ortosse, che ha condotto almeno due serie di ricerche sul guadagno di funzioni sui virus correlati al vaiolo. È morto in un incidente.
12 views
La prima falsa pandemia dell'OMS nel 2009, l'influenza suina (N1H1), ha potuto essere dichiarata solo dopo che l'OMS aveva adattato la definizione a proprio piacimento.
15 views
Questo reportage spagnolo sulla prima falsa pandemia dell'OMS, la influenza suina del 2009, analizza la lobby di Big Pharma e la causa intentata da Wolfgang Wodarg.
15 views
I rapporti di tre diversi paesi europei mostrano che la presunta pandemia di influenza suina del 2009 è stata inventata o almeno tremendamente esagerata.
14 views
Le Nazioni Unite e l'OMS sono state sostituite da grandi organizzazioni internazionali che godono di una sorta di immunità diplomatica.
21 views
Vera Sharav fornisce un resoconto dettagliato dei veri eventi che hanno causato l'"influenza spagnola" e traccia agghiaccianti paralleli con la pandemia di Covid-19.
21 views
La fede spesso cieca nei vaccini si basa fortemente sul doppio mito della polio. Il mito della malattia stessa e il mito ancora più grande del vaccino che avrebbe "curato il mondo"...
47 views
In questa prima parte l'introduzione e le prime due domande dal professor Pacini.
199 views
Prof Paolo Garello: educazione -> obedienza e conformismo -> manipolazione. Se non ci svegliamo non se la cava nessuno.
11 views
Aleksandr Dugin ha parlato al nostro Paese, lanciando un messaggio forte e chiaro: c’è bisogno di un grande risveglio. 13/04 Intervista Zoom da prof. Pacini.
203 views
Tutti nella sala d'attesa sono stati istruiti ad alzarsi ogni volta che sentivano un bip. L'unica persona non istruita copia questo comportamento, solo dopo alcuni bip.
13 views
Stanley Milgram ha mostrato come sia possibile che le persone sembrino andare piuttosto facilmente contro i propri principi e valori quando ricevono "ordini" da una presunta "autorità".
15 views
Gli esperimenti di conformità di Solomon Asch dimostrarono l'incredibile influenza della pressione del gruppo su un individuo.
14 views
L'appello di Trudeau per la democrazia distrutto nel Parlamento europeo: "I vostri metodi si adattano a una dittatura della peggior specie".
16 views
Uno strumento per potere imparare a smontare i complotti e comprendere come funzionano i mecanismi del potere.
81 views
Julian Assange 2011 - La guerra è fatta dalle bugie dei media. La popolazione deve essere ingannata per le guerre.
14 views

Page 1 of 2