Purple è il nuovo ‘green’

In quest’era della “nuova normalità”
Viola è il nuovo ‘verde’.

Il green originale e autentico era bello quando si trattava di proteggere la natura, il clima, il nostro pianeta. Tutto ciò che è “verde” è diventato popolare, alla moda e a volte anche un hype. Niente di male in questo, fino a quando…

il ‘green’ è diventato anche una fantastica opportunità di mercato per la grande industria e una questione di grande influenza nella politica. A causa di questo, purtroppo, il verde si è marcito, corrotto e strumentalizzato da partiti che non hanno vere intenzioni ‘green’, approfittando del termine solo perché è popolare e suona così bello. L’ultimo esempio è il cosiddetto ‘green’ pass in alcuni paesi, che non ha nulla a che fare con il green.

In quest’era del “new normal”, dichiarata da quegli stessi partiti, dove tutto è diventato comunque assurdo e e loro stessi non fanno altro che ridefinire concetti vecchi secondo i propri interessi, sembra quindi legittimo usare un altro colore per contrastare questo falso nuovo ‘green’. E il Purple sembra proprio il colore giusto.
Anche la natura stessa sembra proporlo.