Zoom con Aleksandr Dugin – parte 6, domanda di Maurizio

Maurizio

Si domanda se il conflitto terminarà con la conquista dei obiettivi che ha in mente Putin o se può allungarsi, visto che non è un conflitto solo materialista ma anche ideologico.

Risposta di Aleksandr Dugin

Non è prevedibile il sviluppo, perché questo conflitto non è un conflitto semplice che cambia el ordine mondiale. Non è solo una lotta locale, è una lotta contro il “Great Reset”. Contro Schwab, contro Soros, contro Biden…

20 views

You may also like

In questa prima parte l'introduzione e le prime due domande dal professor Pacini.
192 views
La seconda e principale parte dell'incontro zoom con il professor Aleksandr Dugin. Il suo discorso.
63 views
Il professor Pacini riassume il discorso del professor Dugin.
32 views
La dignità del popolo europeo si trova di fronte a una corruzione morale, psicologica e sociologica, al punto che sta mettendo alla prova il senso della vita.
27 views
Sono collassati i valori e il sistema democratici. Cosa dobbiamo fare? Cavalcare la tigre!
17 views
Come saranno in futuro i rapporti fra la Russia e l'Europa occidentale? La Russia lotta per la possibilità di essere un esempio di società non-moderna nel mondo moderno.
21 views
Si può aspettare qualche tipo di sostegno da parte della Russia per i paesi con governi praticamente dittatoriali? Per oggi non si puó pensare di stabilire rapporti di questo tipo. Caso mai sostegno a livello intellettuale o morale.
13 views
Spezza una lama a favore della vera scienza.
15 views
La scienza deve tornare a stare al servizio del uomo e no il uomo al servizio della scienza - Dobbiamo tornare alle radici del umanesimo.
12 views